L’INDENNITA’ DI FINE RAPPORTO DEGLI AGENTI DI COMMERCIO – SENT. TRIB. TIVOLI, SEZ. LAV., N. 841 DEL 28.09.2017

Con una causa davanti al Tribunale del Lavoro di Tivoli abbiamo affrontato una questione oggetto di un vivace dibattito sia in giurisprudenza che in dottrina: la quantificazione dell’Indennità di fine rapporto dell’agente di commercio ed il rapporto tra questa e l’apparente conflitto sistemico tra l’art. 1751 c.c. e gli...

Continua a leggere

SCIOPERO

Il 16 giugno 2017 si è svolto uno sciopero nei settori trasporti e logistica le cui rivendicazioni muovevano dalle migliaia di licenziamenti collettivi che stanno reiteratamente colpendo il settore (si pensi al caso Alitalia o alla riorganizzazione dei Servizi Pubblici Locali), dalla richiesta dei rinnovi contrattuali con i relativi...

Continua a leggere

SANITÀ: LA REGIONE BASILICATA RICHIEDE INDIETRO INDENNITÀ CORRISPOSTE E PREVISTE DALLA CONTRATTAZIONE REGIONALE

Venerdì 20 ottobre 2017 presso il Poliambulatorio di Senise (PZ) abbiamo partecipato ad una riunione sindacale per confrontarci sulle ultime evoluzioni e potenziali conseguenze della Delibera n. 1037 del 29/09/2017 con cui la Regione Basilica ha ritenuto adempiere ad una indagine della Corte dei Conti (tutt’ora in corso) circa...

Continua a leggere

ACCESSO ALLA GIUSTIZIA DELLE DONNE. QUALE DIFFERENZA? SEMINARI DI STUDIO OTTOBRE 2017 – MAGGIO 2018

Si riprende il testo introduttivo elaborato dalle coordinatrici del seminario. INTRODUZIONE LINK AL PROGRAMMA COMPLETO: programma Il pensiero femminista sul diritto si è sviluppato, tra le varie traiettorie di pensiero, da una parte intorno alla questione del soggetto di diritto/dei diritti (Pitch, 1993, p. 65) e, dall’altra, sulla potenzialità del...

Continua a leggere

A Ivrea: COBAS – VODAFONE 17 a 0. Articoli su La Repubblica, La Sentinella del Canavese e su Varieventuali – il Giornale dell’Altra Ivrea

http://torino.repubblica.it/cronaca/2017/10/19/news/i_lavoratori_vodafone_vincono_la_causa_illegittimo_il_trasferimento_da_ivrea_a_milano_-178719966/ VARIEVENTUALI Vodafone: vincono i lavoratori! Le lavoratrici e i lavoratori Vodafone Ivrea con l’avvocato Carlo Guglielmi del foro di Roma Loro lo sapevano di avere ragione, una di quelle ragioni che più forte non si può, ma ugualmente un po’ di tensione li ha attraversati dalla prima udienza...

Continua a leggere

«Trasferimento» imposto, Sky condannata: la sede di Roma torna in discussione. Intervista di Massimo Franchi a Pierluigi Panici sul manifesto del 29/8/2017

Sentenza del Tribunale del Lavoro. I 400 lavoratori trasferiti e i 124 per cui è previsto un licenziamento collettivo tornano a sperare. Il ricorso presentato solo dall’Ugl. I racconti dei ricatti. Lo chiamavano «mutamento volontario della sede di lavoro». In realtà era «un trasferimento» imposto. Grazie ad una sentenza...

Continua a leggere

RIPORTARE LA COSTITUZIONE SUI LUOGHI DI LAVORO. Intervento per l’assemblea del 18.06.2017 «Un’alleanza per la democrazia e l’eguaglianza»

Riportare la Costituzione sui luoghi di lavoro Proposte 1, 3, 4 e 41, 2º comma Cost.: tutela redi Pier Luigi Paniciale per ogni licenziamento illegittimo. 2, 3, 4 e 41, 2º comma Cost.: dignità, libertà  e stabilità per chi lavora. tutela della professionalità e divieto di dequalificazione; diritto alla riservatezza...

Continua a leggere

Fuori dal comune. Lavoro e produzione culturale. Il diritto dell’esperienza l’esperienza del diritto

L’articolo che segue fa parte dei materiali elaborati in occasione del workshop Comunismo del sensibile nell’ambito di C17 – La conferenza di Roma sul comunismo ed è una sintesi dell’intervento tenuto dall’autrice. Nell’Ideologia Tedesca, con riferimento al «processo di decomposizione del sistema hegeliano», al «processo di putrefazione dello spirito assoluto», criticamente...

Continua a leggere

Il sacrificio del posto di lavoro sull’altare del profitto

Ai fini della legittimità del licenziamento individuale intimato per giustificato motivo oggettivo ai sensi dell’art. 3 della Legge n. 604 del 1966, l’andamento economico negativo dell’azienda non costituisce un presupposto fattuale che il datore di lavoro debba necessariamente provare ed il giudice accertare, potendo il riassetto aziendale essere giustificato...

Continua a leggere

Quando il codice antimafia non fa il suo lavoro Riflessioni sul dl 159/2011 sul versante della tutela dei lavoratori e del diritto al dissenso

E’ un po’ di tempo che mi propongo di formulare alcuni spunti di riflessione sul c.d. codice antimafia (Decreto legislativo, 06/09/2011 n° 159). Vorrei formulare soffermarmi su importanti criticità del Decreto Legislativo che “incontro” nel mio cammino quotidiano di avvocato del  lavoro e persona attiva (per quanto posso) nei...

Continua a leggere

NO SOCIALE

Sabato 19 novembre 2016  ore 17,30 via Bovio 48-50 Pisa Le ragioni del No Sociale alla controriforma costituzionale Renzi Ore 17.30 Presentazione del quaderno del Forum Diritti Lavoro “Italia, Repubblica precaria” Interverranno: CARLO GUGLIELMI Associazione Nazionale Giuristi Democratici CINZIA DELLA PORTA Unione Sindacale di Base RICCARDO RINALDI Piattaforma Sociale...

Continua a leggere

Opere dell’intelletto in produzione. Organizzazione del lavoro creativo e del diritto d’autore

“Non conosco niente di più odioso di quest’obbligo imposto a tutti di perdere – secondo la formula consacrata – la propria vita a guadagnarsela; ciò nonostante mi felicito del fatto che emerge, dalla difficoltà crescente a sovvenzionare la sopravvivenza, una coscienza fondata non più sulle miserie dell’egoismo arrivista, ma...

Continua a leggere

Mobilità Docenti. Il Miur da attuazione alla sospensione. Qualcosa si muove e la battaglia non è finita.

La “buona scuola” è uno dei provvedimenti più discussi e contrastati del Governo Renzi. Noi – gli avv.ti Aurora Donato e Bartolo Mancuso – abbiamo affrontato la legge 107/2015 come avvocati, studiando le norme in modo da fare emergere il contrasto con i principi dell’ordinamento e l’illegittimità dell’agire della...

Continua a leggere

©Media4tech

Log in with your credentials

Forgot your details?